1 December 2016

Campagna video “La verità sulla Marijuana”

Grazie all’importante sostegno della Video Promotion dal mese di dicembre su 225 schermi posizionati in negozi, bar, palestre, ecc.. verrà trasmetto ogni 20 minuti il video “La verità sulla Marijuana”. Il video sarà visto da circa 100’000 persone al giorno.

La campagna  vuole contrastare la cattiva informazione riguardante i danni causati dall’uso della marijuana e il tentativo di volerla legalizzare facendola passare con addirittura benefica.

La marijuana è la droga illegale più comunemente usata nel mondo. 

Gli effetti immediati della marijuana comprendono tachicardia, disorientamento e mancanza di coordinazione fisica, spesso seguiti da depressione o sonnolenza. Alcuni consumatori provano attacchi di panico o ansia.

Ma il problema non finisce qui. Secondo studi scientifici, l’ingrediente attivo della cannabis, il THC, rimane nel corpo per settimane o più.

Il fumo di marijuana contiene dal 50% al 70% in più di sostanze cancerogene del fumo di tabacco. Un’importante ricerca ha evidenziato che un singolo spinello potrebbe causare più danni ai polmoni che cinque sigarette normali fumate una dopo l’altra. I fumatori di spinelli di lunga data spesso soffrono di bronchite, un’infiammazione delle vie respiratorie. Il THC della cannabis distrugge le cellule nervose del cervello, danneggiando la memoria.

Guarda il video: La Verità sulla marijuana